Affrontate ogni prospettiva: Nikon D7500

19 marzo 2020 - 14:30

Ad ogni nuova uscita, il leggendario brand giapponese, leader mondiale nel mondo delle fotocamere reflex, sembra riuscire a superare un nuovo limite, a prescindere che il modello appartenga alla gamma top per professionisti o alla fascia prosumer, popolata da appassionati che, pur non “vivendo” del mestiere di fotografo, spesso hanno esigenze, in termini di prestazioni assolute, addirittura superiori a quelle dei “pro”.

La D7500 sembra nata proprio per soddisfare questa richiesta, espandendo le possibilità creative a disposizione di una fotocamera. Potente, maneggevole e “sempre connessa”, questa nuova reflex offre caratteristiche che la rendono adatta anche alle situazioni più impegnative, garantendo prestazioni e risultati di elevata qualità, seguendo le orme dell’ammiraglia formato DX Nikon D500.

Perfetta per chi ama viaggiare

Il corpo macchina agile e leggero integra una potente tecnologia imaging, progettata per fotografi alla costante ricerca delle migliori immagini possibili in ogni condizione.

Il sensore CMOS in formato DX da 20,9 Megapixel della D7500 offre un’ampia gamma di sensibilità che arriva fino all’incredibile valore di 1.640.000 ISO (nessuna notte sarà mai più “troppo” buia!), mentre il processore integrato Nikon EXPEED 5 assicura un’elaborazione dell’immagine molto veloce e dettagli di nitidezza assoluta.

Il numero di pixel del sensore esposimetrico RGB, poi, è significativamente accresciuto a 180.000 pixel, per consentire una accurata misurazione della luce, anche quando si riprende in critiche condizioni di illuminazione artificiali.

Ma pur mantenendo molte delle caratteristiche di avanguardia della ammiraglia D500, questa fotocamera ha le caratteristiche ideali per il fotografo viaggiatore, con un peso del corpo contenuto in soli 640 grammi, con un’impugnatura confortevole che resiste a qualsiasi condizione climatica e assicura la leggendaria ergonomia Nikon.

https://youtu.be/y4-APL3oZ3E

Leggerezza e maneggevolezza sono i due requisiti primari richiesti a fotocamere progettate per il viaggio e l’avventura, e la D7500, con sensore formato DX ed obiettivi NIKKOR DX che offrono l’effetto “tele” 1,5x rispetto agli obiettivi convenzionali FX, è il connubio perfetto tra leggerezza, maneggevolezza e prestazioni.

Il flash incorporato, infine, risolve anche tutte le situazioni in cui, on the road, è indispensabile avere una sorgente di luce idonea a “catturare” quell’attimo a prescindere dalle condizioni di illuminazione.

La D7500 consente i tradizionali lampi di illuminazione e/o schiarita ma anche i più evoluti controlli wireless multiflash in Creative Lighting System (“CLS”). La fotocamera, inoltre, supporta l’illuminazione avanzata senza cavi in Advanced Wireless Lighting (“AWL”) con radiocomando WR-R10 per SB-5000.

Per gli appassionati di riprese dinamiche, la possibilità di scattare con cadenze fino a 8fps (100 scatti continui in Jpeg, 50 in Raw) in completo inseguimento AE/AF tracking, significa avere a disposizione velocità e precisione necessarie per catturare emozionanti scatti in azione.

In abbinamento all’eccellente ottica zoom AF-S DX NIKKOR 18–300mm f/3.5–6.3G ED VR, compatta e leggera ma dalle prestazioni superlative, è la fotocamera perfetta per il viaggio e l’Avventura!

Il biglietto d’ingresso al mondo del video 4K professionale

Il mondo della videoripresa è ormai parte integrante della fotografia… e le richieste di questo universo si espandono sempre più verso prestazioni professionali. La Nikon D7500 offre anche questa opportunità: riprese video 4K/UHD in stile cinematografico che, grazie al sistema di stabilizzazione Nikon e-VR in grado di compensare gli indesiderati effetti di movimento in ripresa, risulteranno decisamente stabili e precise anche in condizioni estreme.

I miglioramenti dedicati alla ripresa video ergonomici includono il nuovo monitor touchscreen inclinabile, con funzioni AF e scatto azionabili tramite comandi touch quando si riprende in Live View, e un’impugnatura che assicura una presa più stabile e confortevole.

Si può scegliere la qualità 4K/UHD 30p o Full HD (1080p) fino a 50p/60p, che consentono anche ripresa time-lapse con filmati fluidi ed esposizione accurata.

Connessi col mondo

Le funzionalità Bluetooth® e Wi-Fi® della fotocamera sono disponibili utilizzando l’applicazione SnapBridge di Nikon, che deve essere installata su uno smart device compatibile prima di poter essere utilizzata con la fotocamera, e consente ai fotografi di condividere i propri scatti da qualsiasi luogo essi si trovino.

Caratteristiche “PRO”


Le funzionalità della D7500 non fanno rimpiangere le fotocamere di livello superiore: il sensore di misurazione esposimetrica RGB a 180Kpixel e il sistema avanzato di riconoscimento scena consentono di catturare esposizioni precise anche in complesse composizioni dinamiche.

La misurazione ponderata su alte luci, con la priorità assegnata verso gli elementi più luminosi nel fotogramma, consente di evitare immagini con sovraesposizione delle alte luci. Il sistema autofocus a 51 punti assicura accuratezza fino a un incredibile -3 EV, per tracciare, agganciare e mantenere la messa a fuoco del soggetto, anche se l’unica luce disponibile fosse il chiaro di luna.

Il sistema Picture Control interno fornisce otto opzioni, incluso il nuovo Picture Control Auto, per ottimizzare colore, contrasto e luminosità in base alla scena. Regolazione automatica delle variabili quando si riprendono diversi fotogrammi.

Dal sito ufficiale

NIKON D7500 – PAGINA UFFICIALE NITAL

 

Testo di Michele Dalla Palma

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

I 5 migliori zaini Ferrino per l’autunno: la nuova linea 2021

Differenze tra scarpe da running e walking: scopriamole tutte

Salewa Ortles Couloir: l’innovativa scarpa da alpinismo da 725 grammi