Come scegliere una brandina da campeggio

L'offerta di brandine da campeggio è molto ricca. Ecco una piccola guida per imparare ad orientarsi nella scelta, a seconda del tipo di viaggio o escursione che si intenda compiere

1 febbraio 2021 - 18:27

Il materassino, lo sappiamo, ha i suoi pregi e difetti.

Tra i pregi, certamente quello di farti stare a contatto quasi diretto con la natura che stai esplorando.

Alcuni escursionisti però, dopo una lunga giornata di trekking, potrebbero preferire una soluzione diversa.

Dormire sul materassino, per quanto evoluto possa essere, significa comunque dormire per terra.

La scelta di una soluzione sopraelevata dal terreno può essere utile o addirittura indispensabile per chi sul materassino fatica a prendere sonno.

Sappiamo che dormire adeguatamente è importante in generale, ancora di più se stiamo facendo un’escursione nella natura, che richiede adeguato riposo per ricaricare le energie per il giorno successivo.

Vediamo allora a cosa è utile fare attenzione per scegliere, tra le tante disponibili, una buona branda da campeggio.

 

 

Comfort, innanzitutto

Compromesso è la parola chiave.

La regola, abbastanza intuitiva, è che le brande da campeggio più grandi sono anche le più comode.

Tuttavia, è quasi impossibile portarle con sé durante una lunga escursione o un trekking plurigiornaliero.

 

D’altra parte le brandine più piccole, più facili da trasportare, garantiscono un comfort inferiore.

Valuta tu in base al tipo di viaggio: un trekking plurigiornaliero senza auto? Allora il comfort della notte diventerà un poco secondario rispetto alla trasportabilità.

Un trekking con auto, mettendo su la tenda in campeggi dai quali, di volta in volta, esplorare il territorio?

In questo caso, vai per la brandina o letto più grande e confortevole.

E ricorda, anche materassino più branda può essere un’opzione.

 

Prendi le misure: in lungo e in largo

Vale per le brande quanto vale per i letti di casa.

La maggior parte delle persone non avrà problemi a stare nelle misure standard previste dalle aziende.

Tuttavia, chi è particolarmente alto, dovrebbe porre attenzione a quei modelli che prevedono lunghezze maggiori.

Non trascurare la larghezza: sia perché un letto più largo è più confortevole, sia in rapporto alle dimensioni della tua tenda.

Il riferimento alla larghezza può sembrare banale, ma può fare tutta la differenza tra una notte di riposo e una in cui ti chiedi perché non ti sei portato il materassino.

 

Imbottitura o non imbottitura, questo è il dilemma

La maggior parte delle brandine non ha imbottitura: in questo caso dormirai sul tessuto di poliestere teso sul telaio.

Molti trovano queste brandine non imbottite troppo rigide e aggiungono un materassino di qualche tipo per avere maggior comfort.

 

Altri preferiscono rinunciare a qualcosa in termini di trasportabilità, optando per brande con tessuto imbottito.

Anche qui, molto dipende da come ti muoverai e dallo spazio a disposizione in auto o nello zaino.

Facilità d’uso

Qualsiasi attrezzatura è inutile se è troppo complicato montarla.

Leggi bene le specifiche e le caratteristiche del prodotto, con riferimento in particolare alle istruzioni per il montaggio.

Negli ultimi anni sono stati fatti grandi progressi per rendere facile la vita dei campeggiatori, anche dei più imbranati.

Tuttavia, alcune brande particolarmente leggere e sofisticate potrebbero richiedere una cura e un’attenzione particolare.

 

Peso e dimensioni con imballo

La maggior parte delle brandine sul mercato è progettata per il campeggio con auto, dove le dimensioni e il peso della confezione sono meno importanti.

Per questo tendono ad essere più grandi. Possono pesare anche fino a 15 chili.

Se hai intenzione di campeggiare vicino alla tua auto, l’unica cosa da considerare è quanto spazio hai in macchina, tenuto conto anche del resto dell’attrezzatura che ti porterai dietro.

Se lo spazio è sufficiente, allora il comfort può essere la tua prima priorità. Scegli il letto più grande e comodo che riesci a trovare e non preoccuparti del peso.

Solo zaino in spalla?

In questo caso devi scegliere brande più piccole e leggere, da poter riporre in uno zaino.

Le più recenti brandine possono pesare anche meno di 3 chili ed essere riposte nello zaino o fissate all’esterno.

_ Leggi anche: come scegliere le migliori tende per l’outdoor.

 

Quanto durano?

Anche questa è una domanda che è opportuno farsi.

La durata varia notevolmente, a seconda del modello e ovviamente dell’uso che se ne fa.

Tuttavia diciamo che, in generale, le brande più pesanti sono più resistenti e durano di più.

 

Le brande da campeggio per auto – quelle grandi – hanno robusti telai composti da acciaio o leghe di acciaio.

Questi metalli più pesanti conferiscono alla branda una struttura eccezionalmente resistente.

Resistente alle cadute, al peso degli escursionisti che la sera si accasciano esausti dopo una giornata di trekking e magari ai bambini che inevitabilmente ne solleciteranno i materiali.

Le brandine più leggere hanno telai costruiti con alluminio o altro materiale leggero.

Il peso inferiore è ottimo per il trekking, ma indica una maggiore fragilità.

Per farla breve: valuta con attenzione che tipo di escursioni intendi fare e se ti piacciono quelle in cui l’auto ha un ruolo assolutamente secondario, o addirittura nessun ruolo.

Se scegli una branda leggera, trattala c0n cura, se non vuoi doverla cambiare già alla successiva escursione.

 

Brandina, quanto mi costi?

Con una tale varietà di caratteristiche, anche il prezzo varia di conseguenza.

Si può andare da semplici brandine senza fronzoli a 50 euro per arrivare a letti confortevoli che superano tranquillamente i 400.

Anche qui, valuta le tue priorità.

 

Se vuoi soltanto una branda che ti tenga sollevato da terra quando dormi vicino all’auto, inizia con una che costi meno e valuta se l’azienda produce eventualmente anche materassini che vi si adattino.

Hai deciso di fare un trekking plurigiornaliero senz’auto?

In questo caso, i materiali del telaio non sono indifferenti, perché la maggiore leggerezza dell’attrezzattura e il maggior spazio nello zaino sono un imperativo.

Dovrai spendere un po’ di più, almeno a partire da circa 200 euro.

 

7 brandine per tutte le escursioni

 

Per aiutarti nella scelta e per poterti fare un’idea dei prodotti in circolazione, ecco una selezione di 7 brandine da campeggio.

Alcune sono adatte a spostamenti in auto più tenda, altre sono perfette per escursioni da veri trekker che vogliono viaggiare solo con zaino sulle spalle.

Coleman Trailhead II

 

Spaziosa, economica, tela molto resistente e telaio robustissimo.

Le tasche laterali possono custodire occhiali, la lampada frontale e altri oggetti più piccoli.

Si ripiega e si ripone nella custodia inclusa, quindi è facile da portare in macchina.

Ed in effetti questo è l’unico limite: con i suoi 9 kg è una tipica branda da automobile, non adatta ai trekking plurigiornalieri.

Peso: 9 kg
Peso massimo sopportato: 136 kg

Disponibile su Amazon

 

Tresko XXL

Se desideri una branda spaziosa, o se le misure standard non si adattano alla tua statura, questo è l’attrezzo che fa per te.

Con le sue misure extralarge – 190x64x44cm – e la capacità di sopportare fino a 150 kg, non dovresti avere problemi a trovare il tuo angolo di relax sotto la tenda.

Peso: 5 kg
Peso massimo sopportato: 150 kg

_ Disponibile su Amazon:

 

Coleman ComfortSmart Cot

Massimo comfort, per questa branda con materassino in schiuma per un effetto del tutto simile a un letto.

Il sistema di sospensione elicoidale imita quello del materasso a molle, facendoti sentire quasi a casa.

Il robusto telaio promette lunga vita e il semplice design pieghevole consente di montarlo in pochi minuti.

Peso: 8 kg
Peso massimo sopportato: 125 kg

_ Disponibile su Amazon:

 

Helinox One Convertible

 

Questa branda è perfetta per i trekking plurigiornalieri.

Leggero e dalle dimensioni ridotte una volta ripiegato, può facilmente trovare spazio in uno zaino o essere fissato all’esterno.

Il telaio in alluminio può sopportare fino a 140 kg circa, più di molti letti da campeggio per auto.

Peso: 1,36 kg
Peso massimo sopportato: 140 kg

_ Disponibile su Amazon:

 

Alpidex brandina ultraleggera

Da Alpidex una brandina “economy” che ha il pregio della leggerezza e della facile trasportabilità.+

Grazie al telaio in alluminio, pesa meno di due chili e può sopportare fino a 120 chili.

Una volta ripiegato, arriva occupare solo 56 cm con un diametro di 15 cm.

Peso: 1,8 kg
Peso massimo sopportato: 120 kg

_ Disponibile su Amazon:

 

_ Leggi anche: i sacchi a pelo migliori per il trekking

 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Il sacco a pelo per il campeggio: impariamo ad usarlo

Tende da escursionismo: caratteristiche e consigli

Sandali da trekking: perché e quando utilizzarli e come scegliere i migliori