Giaccia da montagna e outdoor: com’è fatto un guscio tecnico?

Un guscio è un guscio, giusto? Beh, non necessariamente! Bisogna saper scegliere in base alle prestazioni tecniche della giacca e all’attività outdoor che vogliamo praticare

25 settembre 2022 - 13:38

È meglio parlare di guscio tecnico, un prodotto di ottima qualità, resistente e leggero, realizzato con tessuti dall’elevata traspirabilità e impermeabilità, comodo, durevole e pratico, che all’occorrenza può finire nello zaino senza occupare troppo ingombro.

La scelta del guscio deve essere oculata e attenta, il suo acquisto comporta un grande investimento economico, necessario perché responsabile della nostra sicurezza e del comfort in montagna.

 

Forma e struttura della giacca da trekking 

CAPPUCCIO – Deve proteggere dalla pioggia e dal vento, avvolgere il capo e al tempo stesso non limitarne i movimenti e garantire una buona visibilità periferica.

Se la vostra attività outdoor prevede ferrate, cascate di ghiaccio o progressione su roccia, il cappuccio deve essere performante per il casco e regolabile posteriormente con una sola mano.

La visiera deve offrire una buona protezione e l’orlo impedire la percolazione dell’acqua all’interno. State alla larga dai cappucci staccabili poiché rappresentano agevoli punti d’ingresso per acqua e vento.

 

 POLSINI E MANICHE ERGONOMICHE – Soprattutto nei gusci per l’arrampicata, le maniche ergonomiche devono offrire ampia libertà di movimento ed evitare che il bordo inferiore della giacca si alzi mentre si distende il braccio verso l’alto.

 

I polsini non devono avere elastici (ricordatevi che indosserete anche i guanti), ma un buon sistema di chiusura a velcro.

 

TASCHE – Le tasche impermeabili alte, anziché laterali, in corrispondenza del torace – definiamole tasche napoleoniche – sono più spaziose e offrono più calore alle mani; inoltre sono agevolmente fruibili anche in caso d’uso dell’imbracatura.

 

CHIUSURE STAGNE – Il guscio per chi pratica sci-escursionismo o escursionismo invernale con le ciaspole, deve avere una buona “chiusura stagna” nei punti d’ingresso della neve: bacino, collo e maniche.

I polsini devono avere la chiusura a velcro e la coulisse deve far aderire l’indumento alla vita con un movimento semplice e veloce per impedire alla neve di entrare dal basso.

 

 

CERNIERE E ZIP – Cerniere frontali o laterali con patta antipioggia interna e cuciture termosaldate.

Le zip devono essere semplici, maneggevoli e veloci; prima dell’acquisto provatele più volte, non devono offrire il minimo attrito o peggio ancora impigliarsi.

Ricordatevi anche che i gusci che eccedono in tasche e cuciture pesano di più di quelli sobri e semplici. A prescindere, le giacche tecniche devono essere sempre termonastrate in tutte le cuciture e le zip devono essere a tenuta stagna.

 

APERTURE DI AERAZIONE – Sono un ottimo aiuto durante le giornate umide che rendono difficile il compito del GoreTex nel passaggio del vapore acqueo dall’interno verso l’esterno.

Questa migliore dispersione del sudore durante l’attività outdoor è prevista soprattutto sui gusci estivi, le aperture devono però essere richiudibili con cerniere stagne.

Relativamente alle zip ascellari, ultimamente abbiamo notato che alcune ditte collocano la cerniera in posizione laterale anziché centrale per evitare lo sfregamento sulla parte più delicata della pelle, assicurando così un maggiore comfort.

 

PROTEZIONI LATERALI – I gusci, soprattutto quelli per attività alpinistica, devono presentare nei punti di maggiore attrito (spalle e gomiti) fibre in Cordura, o tessuti resistenti similari, per proteggere il capo tecnico dall’usura e dall’abrasione.

 

VOLUME – Leggerezza e riducibilità del guscio sono due caratteristiche importanti: deve essere facilmente comprimibile perché una volta ripiegato occupa un ingombro minimo nello zaino.

_ Scopri i migliori modelli di giacconi per il trekking e l’outdoor.

 

Considerazioni finali

Il guscio impermeabile è un capo d’abbigliamento essenziale per affrontare un trekking nella natura, o qualunque altra esperienza outdoor.

Possiamo definirlo una vera e propria attrezzatura, infatti quando le condizioni metereologiche peggiorano, sarà compito del giaccone tenerci al caldo e all’asciutto.

Proprio per questo è una di quelle cose su cui non risparmiare e da portare sempre con se.

 

Vediamo alcuni modelli consigliati

> Mammut Convey Tour Hooded Gore-Tex

Giacca impermeabile in Gore-Tex a 2.5 strati, traspirante, resistente all’acqua, resistente al vento, antivento. Colonna d’acqua 28.000 m.

Caratteristiche tecniche: Chiusura chiusure Velcro, cerniera lampo – Colletto proteggi mento – Maniche lunghe e tasche sui fianchi – Materiale funzionale Gore-Tex, Gore-Tex Paclite – Materiale poliestere – Strati 2.5

_ Disponibile in offerta su Amazon

 

> Patagonia – Giacca Triolet Donna

Guscio in Gore-Tex® versatile per qualsiasi attività outdoor in montagna. Tessuto in Gore-Tex a 3 strati, la giacca si avvale anche del trattamento DWR (idrorepellente a lunga durata) per una protezione ottimale da pioggia e umidità.

Caratteristiche tecniche: Peso 587gr – Materiale 75 denier 100% poliestere Gore-Tex con trattamento DWR – Due tasche per mani con zip e due tasche al petto con zip –  Cappuccio regolabile, polsini Velcro cuffs e zip antiacqua

_ Disponibile in offerta su Amazon

 

> The North Face – Evolution II Triclimate

La giacca Evolution Triclimate® è costruita per eccellere in tutte le condizioni climatiche grazie ai due strati che si combinano tra loro tramite cerniera per offrirti una protezione versatile 3 in 1 lungo il percorso.

Indossa la giacca shell o solo il pile interno nelle giornate più calde, o uniscili tramite cerniera per un calore e una protezione superiori quando fa freddo.

La giacca shell è realizzata in tessuto DryVentTM completamente impermeabile e incredibilmente traspirante, così che rimarrai asciutto per tutto il tempo.

_ Disponibile in offerta su Amazon

 

 

> Salewa – Ortles 2 Gore-Tex

E’ una giacca a tre strati con membrana impermeabile e traspirante GORE-TEX® Pro. Progettata per l’alpinismo, è completa in ogni dettaglio funzionale.

Sviluppata in collaborazione con alcune delle più prestigiose organizzazioni di guide alpine, offre un livello di protezione e funzionalità da professionisti per attività come alpinismo, sci alpinismo, progressioni su ghiacciaio e arrampicata su ghiaccio.

La giacca inoltre, è dotata della costruzione Free Motion SALEWA, grazie alla quale il bordo inferiore della giacca non sale verso l’alto rimanendo in posizione durante l’arrampicata.

Tra le altre caratteristiche funzionali: cerniere YKK impermeabili, cerniere di ventilazione e finitura tecnica impermeabile con cuciture termosaldate.

_ Disponibile in offerta su Amazon

 

 

> Mammut – Nordwand Pro HS Hooded Gore-Tex®

È un guscio ideale per alpinismo classico e arrampicata su terreno misto o ghiaccio. Si tratta di un capo della linea Extreme Eiger, la più performante del marchio Mammut, ed è perfetta per chi ricerca il top delle prestazioni.

Il guscio Mammut Nordwand Pro HS Hooded è realizzato con membrana GORE-TEX® Pro, estremamente impermeabile e traspirante, robusto e resistente alle abrasioni, il migliore per le condizioni più impervie.

Per migliorare la libertà di movimento sono stati inseriti degli inserti in tessuto GORE-TEX® 3 strati elasticizzato.

_ Disponibile in offerta su Amazon

 

 

> Patagonia – Super Alpine

Si tratta di un guscio a 3 strati in Gore-tex Pro espressamente studiato per le attività impegnative dove è richiesta alta resistenza all’usura e protezione.

La vestibilità è tecnica, con le tasche alte per permetterne l’utilizzo con l’imbrago, studiata per non ostacolare i movimenti.

Membrana laminato 3 strati Gore-Tex Pro – Peso 454 grammi – Trattamento DWR – Altre caratteristiche Casco Compatibili Optimal visibility hoodtm con targhetta laminata per un’ ottima visibilità in cattive condizioni climatiche.

_ Disponibile in offerta su Amazon

 

 

 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Giacche invernali da montagna: le migliori per trekking e alpinismo

Non solo vestiti: le migliori attrezzature per il trekking

Ultime ore del Black Friday: le offerte su prodotti per il trekking e l’outdoor