Solette per le scarpe da trekking: cosa sono e a cosa servono

Scopriamo quali sono le migliori solette da trekking per l'inverno. I migliori prodotti che possono accompagnare nel corso di un'escursione, tenendo il piede al caldo. Anche quando si cammina nella neve.

15 dicembre 2022 - 10:51

Quali sono le migliori solette che si possono scegliere per fare trekking? Ma soprattutto quale vestibilità devono avere per essere adatte per un’escursione in montagna?

Il compito delle solette per le scarpe da trekking è quello, prima di tutto, di migliorare la vestibilità delle scarpe. E ne devono migliorare la funzionalità.

Ma quali sono le regole da seguire per scegliere delle ottime solette? Rispondiamo immediatamente a questa domanda: un buon prodotto deve essere in grado di offrire traspirabilità, ammortizzamento e comfort.

Ma soprattutto, insieme alle calze, devono essere in grado di tenere al caldo il piede.

Nel momento in cui riescono a rispondere a questi tre requisiti, diventano dei prodotti di prim’ordine, che possono essere scelti da tutti gli appassionati.

Ma scopriamo quali sono i migliori prodotti presenti sul mercato.

 

Solette da trekking, il tipo migliore

Le migliori solette da trekking sono quelle costituite da materiale rigido. Sono da escludere quelle morbide e densamente imbottite.

Le solette resistenti garantiscono un miglior supporto strutturale e la stabilità di cui ogni buon escursionista ha bisogno quando cammina su terreni particolarmente accidentati.

Anche se non hanno una spessa imbottitura, sono confortevoli, perché permettono una maggiore stabilità

Nel caso in cui dovessi provare dolore e fastidio ai piedi, alle caviglie, alle gambe, alla schiena o anche alla testa mentre cammini, potresti aver bisogno di plantari in quanto aiutano con la fascite plantare e altri dolori e dolori.

 

Themori – Solette termiche a batteria

Solette riscaldabili a batteria con regolazione della temperatura a 3 livelli.

Ampia superficie di riscaldamento con distribuzione del calore molto profonda e uniforme su tutta la superficie (dal tallone alla punta).

Necessitano di due batterie Li-Po da 5000 mAh offrono fino a 6 ore di tempo di riscaldamento.

_ Disponibili in offerta su Amazon:

 

Alpenheat – Solette riscaldate

Solette riscaldabili a batteria Alpenheat.

In questo caso le batterie nelle suole sono integrate. La durata riscaldamento varia da un minimo di 2,5 ad un massimo di 7 ore.

_ Disponibili in offerta su Amazon:

 

Alpenheat – Riscaldatore per scarpe

Il calore dura dalle 3 alle 9 ore. La batteria è installata nelle suole.

Dotata di telecomando, 3 livelli di potenza di riscaldamento regolabile.

_ Disponibili in offerta su Amazon:

 

Leggi gli altri articoli su abbigliamento e attrezzature per il trekking

 

Seguici sui nostri canali social!
Instagram –  Facebook – Telegram

 

 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Sandali per trekking ed escursionismo: quando si possono usare?

Columbia, ecco la nuova scarpa da speed-hiking Konos TRS OutDry

Passione trekking? Serve la scarpa giusta