Topo Athletic Ultraventure Pro: la scarpa perfetta per i trekking estivi ed i cammini

Ottimi livelli di protezione, grip e comfort con la nuova proposta lanciata sul mercato italiano da Topo Athletic: le Ultraventure Pro. Una scarpa dall'innovativa progettazione pensata per il trail running ma anche per il trekking leggero.

29 luglio 2021 - 17:59

Un anno di grandi novità in casa Topo Athletic, dopo il riuscito modello Topo Athletic Ultraventure 2, un’altra scarpa è stata appena lanciata sul mercato dalla casa americana.

Sono le Topo Athletic Ultraventure Pro, un modello che si spinge ancor di più in quella terra di confine tra il trail running e il trekking: questo modello infatti è stato progettato per puntare alla resistenza e alla performance.

Una scarpa nata per essere all terrain, adatta cioè a tutti i tipi di fondo. Un modello ideale da usare nel quotidiano, per muoversi a piedi in città, ma anche per camminare su un sentiero di montagna nel weekend.

L’ideale compagna di viaggio per un cammino di più giorni, specie se si percorrono terreni non troppo impegnativi.

Le Ultraventure Pro hanno caratteristiche simili alle sorelle Ultraventure 2, ma con alcune differenze che le rendono più versatili.

 

Una scarpa comoda e versatile

Il progetto è in linea con la famiglia Ultraventure, arrivata quest’anno alla seconda generazione e che ora si è allargata con l’arrivo delle Pro.

In questo modello il comfort si accompagna ad una maggiore sicurezza e resistenza, per consentire l’utilizzo di questa calzatura anche per lunghe distanze su sentieri dai fondi irregolari.

Un modello adatto ad ogni fondo, almeno per quel che riguarda il trail running: con queste scarpe ai piedi si può correre in sicurezza praticamente su ogni terreno.

Il discorso è diverso per il trekking, la nuova struttura delle Ultraventure Pro allarga molto il perimetro dei possibili utilizzi della scarpa, che però non è adatta agli itinerari di alta montagna su neve o ghiaccio.

La struttura resistente e il fondo adatto ad assorbire urti e sollecitazioni la rendono invece ideale per i trekking e i cammini di più giorni in quote medie.

Su questi percorsi è infatti fondamentale avere una scarpa comoda e leggera ma, al tempo stesso, stabile e sicura.

 

Le caratteristiche tecniche

Il modello PRO è ideale per i trail runner alla ricerca di maggiore protezione e trazione, oltreché per i trekker alla ricerca di una scarpa resistente, performante ma molto comoda sulle lunghe distanze.

Topo Atheltic ha introdotto elementi specificamente pensati per incrementare l’efficienza a la resistenza.

Il primo lo troviamo nell’intersuola, realizzata con la mescola ZipFoam™ che è più resistente e ammortizzante di quella presente nelle Ultraventure 2, ma leggermente meno morbida.

Questo sistema fascia il piede durante la camminata e lo tiene fermo anche su fondi sconnessi, prevenendo gli sbilanciamenti.

Le caratteristiche tecniche dell’intersuola derivano dalla sapiente combinazione di materiali EVA e TPU, che rendono la scarpa più reattiva sul fondo e più morbida vicino al piede.

Un’altra importante evoluzione la troviamo nella zona sotto il tallone: qui si trova un inserto in gomma più morbido che ha il compito di accompagnare e facilitare la rullata del piede.

Nella parte mediale si trova una struttura in gomma a maggiore densità che impedisce al piede di piegarsi verso l’interno aumentando la stabilità.

Anche l’allacciatura contribuisce a rendere questa scarpa salda intorno al piede. I lacci delle Ultraventure Pro sono piatti e passano all’interno di occhielli ricavati dal bordo rinforzato della tomaia.

In questo modo si sacrifica leggermente la comodità a tutto vantaggio della stabilità del piede.

Il tessuto esterno, uguale a quello delle Ultraventure 2, è in mesh a maglie finissime. Un disegno particolare che blocca l’acqua e il fango, ma smatlisce l’umidità, tenendo sempre il piede asciutto.

La soletta ergonomica Ortolhite, antimicrobica e antibatterica, poggia su un tessuto in gomma traforata che garantisce resistenza alla compressione donando una sensazione di comfort durante il ciclo del passo e favorendo la dispersione dei cattivi odori.

Venendo alla suola, le Ultraventure Pro sono allestite con l’infallibile Vibram® MegaGrip, una garanzia in termini di prestazioni e trazione su ogni superficie.

L’ottimo equilibrio fra stabilità e flessibilità viene potenziato, anche su terreni più complicati, dal sistema Rock Plate ESS.

Un progetto Topo che prevede una membrana rinforzata sull’avampiede per proteggere il piede dagli urti contro pietre, radici e rocce.

Una scarpa ideata per tenere il piede saldamente e comodamente ancorato nella parte centrale e nel tallone, con le dita libere di muoversi nell’ampio toe box.

 

Le nostre sensazioni durante il test

La sensazione di indossare una calzatura Topo Athletic è sempre unica, anche questo modello avvolge perfettamente il piede, lasciano le punte libere di muoversi.

Suola e intersuola ammortizzano molto bene il passo e garantiscono un ottimo comfort alla camminata.

Abbiamo testato le Topo Athletic Ultraventure Pro su diversi terreni, iniziando proprio dall’asfalto. Abbiamo camminato per almeno un’oretta su strada, superando qualche buca e avvallamento.

Durante questa prima parte di cammino il piede era perfettamente ammortizzato e il corpo non ha minimamente accusato gli urti contro la superficie rigida dell’asfalto.

La scarpa è comoda e avvolgente, molto leggera, ed è a suo agio nel terreno urbano.

Abbiamo poi cambiato fondo, passando allo sterrato. Un terreno particolarmente insidioso, perchè una recente pioggia lo ha reso scivoloso e pieno di pozzanghere.

Su questo terreno abbiamo particolarmente apprezzato la qualità della suola Vibram Megagrip che ha sempre garantito un’ottima trazione, anche nei tratti in salita.

Abbiamo poi iniziato a prendere quota affrontando un dislivello importante su terreno misto, alternando tratti erbosi e pietraie.

Calpestando l’erba spesso abbiamo trovato pozze d’acqua e fango che ci hanno fatto apprezzare la capacità isolante della membrana esterna.

Sulle pietraie invece si è rivelata preziosa la grande stabilità e trazione garantite da suola e intersuola.

Quasi mai abbiamo perso aderenza e il piede nella scarpa è rimasto sempre fermo e stabile.

La fasciatura del piede e la struttura della scarpa sono ancora più importanti in un modello a taglio basso, con la caviglia scoperta.

In conclusione possiamo affermare che la nuova arrivata in casa Topo Athletic è una scarpa perfetta per la gran parte degli itineri e persino per i cammini di più giorni.

Stabile, comoda e sicura, le Ultraventure PRO sono pronte ad accompagnarvi in un trekkin giornaliero o in un cammino appenninico.

Non sono scarpe da ambienti estremi, come l’alta quota o le vie ferrate, ma nella stagione primaverile ed estiva sono perfette per quasi ogni trekking.

D’inverno poi sono particolarmente adatte ad un uso cittadino, sia per i trekking urbani che per gli spostamenti di tutti i giorni.

Per stare meglio dovremmo camminare di più ogni giorno e questa scarpa può diventare davvero una preziosa alleata per questo obbiettivo.

 

Dettagli Tecnici:

PESO: 295 g (taglia 9 M) – 232 g (taglia 7 W)
DROP: 5 mm
SUOLA: 6 mm Vibram® MegaGrip
INTERSUOLA: 19 mm ZipFoam™ (tacco) // 14 mm ZipFoam™ (punta)
PLANTARE: 5 mm Ortholite®
ALTEZZA TOTALE: 30 mm x 25 mm
PREZZO CONSIGLIATO: € 180

_ La scheda completa è disponibile sul sito dell’azienda:

 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Scarponi da trekking per l’autunno e l’inverno: le caratteristiche principali e come sceglierli

Le 10 migliori scarpe da trekking leggere del 2021

Lowa Explorer GTX Mid: le compagne ideali per ogni sentiero!