Dolomiti: trekking panoramico dal Rifugio Kostner al Passo Pordoi

Un itinerario emozionante al cospetto delle pareti maestose del Sella per raggiungere Passo Pordoi, con lo spettacolo unico della vista sulle Dolomiti.

3 giugno 2022 - 8:00

Trekking nella meraviglia del massiccio del Sella

Il massiccio del Sella è uno dei più imponenti gruppi montuosi delle Dolomiti.

Una meraviglia di roccia disegnata nei millenni.

Tra i tanti itinerari possibili, ve ne proponiamo uno panoramico, dela durata di 3 o 4 ore, che offre viste tra le più spettacolari sulle Dolomiti.

Inoltre ci fa conoscere lo storico e accogliente Rifugio Vallon Kostner, in posizione talmente fortunata e rilassante che quasi si fatica per lasciarlo e andare a camminare.

L’itinerario: camminare in quota con vista sulle Dolomiti

Si raggiunge il Rifugio Vallon Kostner da Corvara, in Val Badia, prendendo l’ovovia del Boè e poi la seggiovia Vallon.

Per chi lo desidera, è possibile anche salire a piedi dal Passo di Campolongo: in questo caso si parte dai 1875 metri del Passo (1,45 ore; difficoltà E; n. 636).

Una volta al Rifugio si prende il sentiero 638 che, in leggera e breve salita, consente di raggiungere l’ampia cengia ove si snoda il sentierino.

Si cammina tra pietraie in piano, costeggiando le ripide pareti dei bastioni alti del Sella, sino al Vallone Gran Valacia.

Qui si lascia, sulla destra, il sentiero 638 che diventa un ripidissimo canalone per la vetta del Boè e si prosegue invece dritto sul sentiero che diventa il 626.

Da questo punto in poi il cammino gira intorno al Sella facendosi anche particolarmente stretto e con alcuni tratti esposti.

Si alternano tratti con ghiaia ad altri con pietre o terra.

Alzando gli occhi al cielo ci accompagna la meraviglia delle rocce del Sella, sino all’attacco della via ferrata Cesare Piazzetta, una delle più difficili delle Dolomiti.

Si prosegue, sempre sul sentiero principale, sino ad incrociare il sentiero 627  proveniente dalla forcella Pordoi che, ripido ma semplice, consente di scendere al Passo Pordoi.

Per tornare al Passo di Campolongo è possibile utilizzare la corriera (orari delle corse anche al Rifugio Kostner; attenzione all’ultima corsa, in genere a metà pomeriggio).

Informazioni utili

Il sito del Rifugio Vallon Kostner

Gli impianti di risalita estivi da Corvara

 

 

Scopri gli altri itinerari e percorsi in Trentino Alto Adige

Seguici sui nostri canali social! 
Instagram –  Facebook – Telegram

 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Trentino Alto Adige, Dolomiti, Alpe di Siusi: trekking sul Sentiero Geologico

Trentino Alto Adige, Val Venegia: trekking con vista sulle Pale di San Martino

Dolomiti Friulane: il sentiero delle Bregoline