AMATRICE – Ciaspolare sui Monti della Laga: gli anelli di Cardito

20 maggio 2019 - 16:21

In località Cardito si possono percorrere con le racchette da neve due anelli di differente difficoltà, ottimi per scoprire i Monti della Laga durante il periodo invernale.

Anello basso: dalla locanda Cardito si attraversa la Costa da Sole tra pini e radure, fino a raggiunge il Rifugio delle Serre (1.344 metri). Da qui si prosegue lungo la direttrice che sale fino alla Cima delle Serre (1.379 metri).
Si ridiscende attraversando la pineta omonima in direzione ovest per tornare al punto di partenza.

Anello alto: attraversando la Costa da Sole si raggiunge il Rifugio delle Serre. Si prosegue quindi in direzione sud salendo sulla dorsale nord del Monte Cardito fino a raggiungere la vetta (1.592 metri).
Si ridiscende quindi lungo i margini del Fosso di Cardito in direzione del Monte Cucullè fino a raggiungere la strada statale a circa 800 metri dal punto di partenza.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Garfagnana Trekking: tutte le tappe

La traversata del Gran Sasso

L’incanto delle Dolomiti: l’anello delle Tre Cime di Lavaredo