Osttirol: qui si creano momenti di felicità per escursionisti

Dai percorsi lenti nelle quiete valli montane fino ad escursioni sulle più alte montagne austriache.

4 agosto 2020 - 7:58

L’Osttirol, con la sua autenticità primordiale, offre esperienze eco-sostenibili nel cuore della natura.

Su qualsiasi percorso, a cadenza di quasi due chilometri gli uni dagli altri, si susseguono piccole valli laterali, 266 imponenti tremila si stagliano nel cielo e villaggi storici di montagna invitano a fare indimenticabili esperienze culturali e gastronomiche.

Osttirol è sinonimo di vacanza naturale pura e autentica.

Trascorrere le vacanze nell’Osttirol significa vivere esperienze variegate e sorprendenti. Ad esempio facendo sport e vita attiva per escursionisti e alpinisti o per ciclisti e appassionati di mountain-bike.

Ma l’Osttirol offre anche momenti di pace e serenità, posticini da sogno per staccare la spina e veri gioielli naturali. Le specie animali rare e la flora e fauna estremamente ricca del Parco Nazionale Alti Tauri offrono, poi, esperienze naturali davvero uniche.

 

Escursioni nell’Osttirol

L’Osttirol merita davvero la fama di bellezza naturale per cui è noto. L’Innergschlöss rappresenta un bigliettino da visita perfetto quest’affermazione.

Attraverso la valle laterale, un sentiero gradevole porta direttamente al ruscello, costeggiando rifugi in legno e pensioni – con una vista spettacolare sul Großvenediger.

Un vero assaggio di ciò che una vacanza di gusto e natura nell’Osttirol può offrire.

Fare escursioni nell’Osttirol significa dolci sentieri nel fondovalle di Lienz e nel Defereggental, nonché sentieri di alta montagna ricchi di panorami mozzafiato sul Großvenediger e sul Großglockner.

Più di 200 rifugi e malghe gestite vi offriranno aree di sosta perfette in cui gustare la deliziosa cucina locale.

Scopri tutte gli itinerari e le escursioni

 

Il Parco Nazionale Alti Tauri per tutta la famiglia: esplora uno “zoo” senza gabbie né recinti

Chi sogna di vedere dal vivo i cinque animali più grandi del mondo non deve necessariamente andare in Africa.

Anche Osttirol ha i suoi “big five”: marmotte, camosci, stambecchi, aquile reali e gipeti.

Piccoli e grandi avventurieri potranno conoscere da vicino – armati di binocolo e macchina fotografica – questi abitanti dei monti accompagnati da un vero ranger lungo un itinerario di esplorazione.

Ma il Parco Nazionale Alti Tauri ha anche molto altro da offrire: pura avventura di montagna per bambini. Positicini per le mamme.

Soggetti fotografici per i papà. E sentieri facilitati per nonne e nonni.

> Scopri il Tour con il Ranger del Parco Nazionale Alti Tauri

 

Alpinismo e arrampicata nell’ Osttirol:

Un Parco Nazionale e 266 tremila: l’Osttirol è da tempo una vera Eldorado per alpinisti e amanti di arrampicata.

A tale fama hanno certamente contribuito il Großglockner, il monte più alto dell’Austria, le Dolomiti di Lienz e il Parco Nazionale Alti Tauri.

Sul Großglockner con le guide alpine locali – questo è il vero punto forte dell’intera vacanza.

Ma a rendere l’Osttirol così speciale sono anche i tantissimi posticini nascosti, i sentieri da sogno lontano dai percorsi più gettonati, esplorabili da soli o nell’ambito di tour guidati con guide alpine ed escursionistiche.

E gli scalatori troveranno ad aspettarli i percorsi avventurosi delle Dolomiti di Lienz e di Kals nell’area del Großglockner.

> Scopri le arrampicate nell’Osttirol 

 

Informazioni utili:

Pacchetto Osttirol time out: per chi vuole avere sempre “in tasca” l’ampia offerta della regione Osttirol, la Osttirol’s Glockner-Dolomiten Card è la soluzione ideale.

Potrete accedere a 5 ferrovie di montagna e 13 diverse “offerte Natura & Cultura”, una volta al giorno senza spese aggiuntive.

5 notti 

3 in 7 giorni Osttirol’s Glockner-Dolomiten Card

Partire da € 193,00 a persona

 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

5 luoghi dove ammirare i colori dell’autunno in Italia

Foliage in Appennino: idee per camminare

Trekking vista mare: itinerari lungo le coste italiane