Cima di Lagorai

18 marzo 2020 - 9:43

L’itinerartio parte dall’Agritur Malga Caserina /Ponte di Conseria seguendo le indicazioni per malga Valsorda Prima, che si raggiunge dopo 400m di dislivello seguendo la strada forestale che porterebbe al Passo 5 Croci, che però va abbandonata proprio all’altezza della malga. Da qui ci si addentra nel bosco sopra la malga rimanendo nella traccia di sentiero che segue l’acquedotto. Dopo poche centinaia di metri il bosco di larici si dirada e si intravede Passo Val Cion.
Una volta raggiunto il Passo si compirà mezzo giro in senso antiorario per superare il Col dei Fiori, puntando poi il lungo pendio che consente di raggiungere la falsa cima di Lagorai; da questa,  seguendo la cresta, si raggiunge la vera Cima di Lagorai (2585). Il rientro fino al Passo Valcion lo si effettua seguendo le tracce della salita poi, a vista, si potrà restare in quota fino a raggiungere il Col della Palazzina dal quale ci si potrà divertire con una splendida discesa fino alla malga Valsorda Prima per riprendere quindi la strada forestale che arriva al punto di partenza.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Maremma: la civiltà del tufo

Cilento e Umbria con Officinae Itineris

Il progetto dei Laboratori: Outdoor a 360°